Trustpilot
Trustpilot

Domande sui fiori di CBD

Il CBD e il mondo dei cannabinoidi sollevano molte domande. Che si tratti di informazioni sull'ordine, la spedizione, il significato, gli effetti o la legalità, ecco le FAQ sui fiori di CBD. Il CBD e il mondo dei cannabinoidi sollevano molte domande. Che si tratti di informazioni sull'ordine, la spedizione, il significato, gli effetti o la legalità, ecco le FAQ sui fiori di CBD.

Ordinazione e spedizione di fiori di CBD

Non appena il vostro ordine sarà stato spedito, riceverete un'e-mail con un codice di tracciamento. Con questo codice potrete controllare lo stato del vostro ordine in qualsiasi momento. Se avete domande sul vostro ordine, potete sempre contattarci tramite Live Chat o e-mail. Il nostro indirizzo e-mail è contact@cbdia.eu. Siamo sempre presenti anche su Instagram all'indirizzo cbdia.eu. Siamo molto felici di potervi aiutare. Se avete altre domande sui fiori di CBD in Italia o sul CBD, siamo sempre a vostra disposizione. Siamo anche felici di informarvi sugli aggiornamenti in materia di cannabis.

I fiori CBD possono essere ordinati senza problemi a una stazione di imballaggio. Oltre all'indirizzo di fatturazione, è necessario inserire anche un altro indirizzo di consegna - il tutto è concepito in modo semplice, in modo da dover compilare solo i campi del processo di ordinazione. Indipendentemente dal luogo di consegna, sarete aggiornati grazie al link di tracciamento che riceverete via e-mail. Tuttavia, se ordinate il vostro ordine a una Packstation, dovete ritirarlo entro 7 giorni. Se non si ritira l'ordine, questo verrà rispedito a noi e trattato come un reso. Se non avete ordinato in contrassegno, vi verrà naturalmente rimborsato l'importo pagato.

Il contrassegno è un metodo di pagamento comune per gli ordini online, che offriamo anche noi. Il contrassegno vi dà la possibilità di pagare il vostro ordine in contanti. Ecco il processo tipico di un ordine in contrassegno: Selezionare i prodotti:

  1. Selezionare i prodotti o i servizi desiderati dal negozio online e aggiungerli al carrello.Fornire informazioni sulla spedizione: Inserire l'indirizzo di spedizione e i dati di contatto in modo che l'ordine venga inviato all'indirizzo corretto - è anche possibile spedire a un ufficio postale o a un chiosco che accetta pacchi.
  2. Selezionare l'opzione di pagamento: Selezionare "Contanti alla consegna" come opzione di pagamento durante il processo di checkout. Assicuratevi di selezionare anche l'opzione di spedizione in contrassegno.
  3. Invia l'ordine: completate l'ordine facendo clic su "Invia l'ordine" o su un pulsante simile.
  4. Consegna e pagamento: l'ordine dei prodotti ordinati verrà inviato all'indirizzo fornito. L'addetto alla consegna accetterà la consegna e consegnerà il pacco.
  5. L'importo totale dell'ordine (comprese le spese di spedizione) sarà pagato direttamente al fattorino al momento della consegna del pacco. I metodi di pagamento accettati possono essere contanti o, a volte, pagamenti con carta. Per gli ordini in contrassegno, verrà addebitato un costo aggiuntivo di 5€ per DHL/UPS, come indicato anche nella panoramica dell'ordine.

Le esperienze con gli ordini online di fiori di CBD possono essere rapidamente riconosciute come estranee attraverso i portali di valutazione. Le esperienze con gli ordini di CBDÍA hanno una valutazione media di 4,7 stelle su Trustpilot. Possiamo eliminare il timore che un ordine non arrivi o che problemi legali minaccino un ordine di fiori di CBD. I nostri prodotti contengono tutti meno dello 0,2% di THC e vengono testati più volte sia internamente che esternamente da istituzioni per tutti i parametri rilevanti e certificati. Finora, ogni singolo ordine di CBDÍA ha raggiunto i nostri clienti senza problemi - potete fidarvi della consegna dei fiori di CBD da CBDÍA.

I nostri fiori possono essere inviati nei seguenti Paesi: Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Estonia, Francia, Grecia, Irlanda, Italia, Croazia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Monaco, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, San Marino, Svezia, Slovenia, Spagna, Repubblica Ceca, Regno Unito.

Sì, CBDÍA vende anche fiori contenenti THC. Il valore di THC in tutti i fiori è generalmente inferiore allo 0,3% di THC. Il valore di THC nei prodotti CBD ha una grande influenza sul possibile effetto, poiché solo allora può verificarsi l'interazione. L'interazione di diversi cannabinoidi può portare a un effetto entourage.

Opzioni di pagamento per i fiori di CBD

Fino a nuovo avviso, PayPal non supporta i negozi di CBD che vendono fiori di CBD. Molti commercianti includono comunque PayPal come metodo di pagamento nel loro negozio online, ma dopo poco tempo vengono bloccati e il loro conto PayPal viene congelato. Non hanno più accesso al saldo del conto per un periodo di tempo più lungo.

Su CBDÍA, tutti i fiori di CBD possono essere ordinati legalmente in contrassegno in tutta Europa. I fiori CBD possono essere ordinati in contrassegno anche da altri negozi, a condizione che il rispettivo negozio online offra questa opzione di pagamento. Abbiamo deciso di includere questa opzione di pagamento per rafforzare la fiducia dei nostri clienti. Siamo consapevoli che PayPal è di gran lunga l'opzione di pagamento più popolare. Tuttavia, come spiegato sopra, purtroppo non è possibile.

I fiori di CBD non sono disponibili su prescrizione medica nelle farmacie italiane. La situazione è invece diversa per i fiori di THC. Da marzo 2017 sono disponibili per i pazienti con licenza per la cannabis, a condizione che la compagnia di assicurazione sanitaria sia d'accordo con la prescrizione. In questo caso, i costi della terapia con cannabis sono coperti. L'esperienza ha dimostrato che ci sono casi in cui i consumatori e le compagnie di assicurazione sanitaria condividono i costi, nella misura in cui è necessaria più cannabis di quella prescritta.

Legalità dei fiori di CBD

Ordinare fiori di CBD con meno dello 0,5% di THC è legale in Italia. Pertanto, non c'è da preoccuparsi di essere denunciati alla polizia o di incorrere in altri problemi legali. Tuttavia, se ordinate fiori di CBD dalla Svizzera, potreste avere dei problemi. Qui è consentito un contenuto di THC fino all'1%, che è illegale in Italia. I fiori di CBDÍA hanno tutti un contenuto di THC garantito inferiore allo 0,5% e sono quindi legali in tutta Europa - la situazione attuale dei fiori di cannabis con THC in Italia è diversa.

Nella misura in cui i fiori di CBD sono fiori di canapa commerciale provenienti da varietà di canapa commerciale certificate del catalogo delle varietà dell'UE, sono adatti solo per ambienti di profumazione o per scopi di ricerca, non vengono bruciati o ingeriti, non sono destinati al consumo esterno, contengono meno dello 0,5% di THC, non possono essere utilizzati in modo improprio per scopi di intossicazione, sono un prodotto originale per un'ulteriore lavorazione e, inoltre, non sono utilizzati per scopi medico-terapeutici, sono legali in Italia 2023.

Poiché il CBD non ha effetti intossicanti, è legale in Italia e nell'UE come componente di fiori e cosmetici con un contenuto di THC inferiore allo 0,5%, purché sia costituito da semi di cannabis dell'UE, sia legalmente registrato e non sia venduto ad adulti con promesse di guarigione. In linea di principio, deve essere escluso il consumo a scopo di intossicazione. I fiori di CBD di CBDÍA, ad esempio, sono deodoranti per ambienti, come suggerisce lo slogan "Profumi di natura". Se fossero prodotti a base di CBD adatti al consumo, violerebbero la legge.

Finché i fiori di CBD hanno un contenuto di THC inferiore allo 0,5%, non ci sono sanzioni. Tuttavia, chi trasporta fiori di CBD da rivenditori non professionali può aspettarsi una multa. Questi vendono CBD illecito con un contenuto di THC superiore allo 0,5%, che è illegale in Italia. Anche il CBD proveniente dalla Svizzera, dove è consentito un livello di THC fino all'1%, comporta difficoltà legali in Italia.
In sostanza, i fiori di CBD sono facilmente confondibili con la cannabis illegale. L'ideale sarebbe portare con sé la confezione originale, in modo da poter dimostrare direttamente che si tratta di CBD legale in caso di difficoltà. In caso di dubbio, possiamo allontanare la paura anche se i fiori di CBD vengono ritirati. Anche le analisi di laboratorio di terzi confermeranno che i fiori di CBD contengono meno dello 0,5% di THC e sono quindi legali - tuttavia, non possiamo assumerci la responsabilità per altri negozi, ma solo per i nostri fiori di CBD.

La coltivazione di fiori di CBD senza licenza in Italia non è legale. È necessario richiedere una licenza all'agenzia federale per la cannabis, il che rappresenta un grosso ostacolo. Anche con una licenza di coltivazione, è possibile coltivare solo CBD con un contenuto di THC molto basso, inferiore allo 0,5%. La nostra collezione CBDIAxCALI soddisfa tutti gli standard legali.

I fiori di CBD sono FSK 18 e non sono quindi consentiti ai minori. La conformità ai requisiti di legge è importante per ogni negozio di CBD, poiché da essa dipende la sua esistenza. Chiunque venda fiori di CBD a minori di 18 anni è perseguibile penalmente. Lo stesso vale non solo per i fiori di CBD, ma anche per altri prodotti a base di CBD come gli oli di CBD.

Effetto dei fiori di CBD

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha confermato che il CBD non è pericoloso e non può creare dipendenza. È un mito che il cannabinoide CBD abbia un potenziale di dipendenza. Molti ex consumatori di cannabis passano al CBD per allontanarsi dalla loro dipendenza originaria. Questo dimostra ancora una volta che il CBD non è una dipendenza, ma un cannabinoide per allontanarsi da altre dipendenze.

Il CBD non fa "sballare" né influisce sullo stato d'animo. La sensazione di "sballo" è causata dal THC (tetraidrocannabinolo). Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, il CBD non provoca nell'uomo gli effetti collaterali o gli effetti osservati con i cannabinoidi come il THC. A questo punto, tuttavia, desideriamo ricordare che i nostri prodotti sono destinati esclusivamente a rinfrescare gli ambienti e non sono adatti al consumo. Inoltre, tutti contengono meno dello 0,5% di THC.

Solo i medici o gli operatori sanitari qualificati sono autorizzati a valutare se i fiori di CBD sono salutari o meno. È consigliabile consultarli su questioni di salute specifiche per ottenere una risposta informata.

È stato dimostrato che il CBD per uso topico può avere proprietà antinfiammatorie e analgesiche (antidolorifiche). Queste potrebbero fornire un sollievo terapeutico dal dolore senza entrare nel flusso sanguigno. Inoltre, potrebbe evitare gli effetti collaterali negativi comunemente associati ad altre alternative, come i FANS. Il CBD ha anche un grande impatto sui cavalli.

No, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), il CBD non ha effetti significativi di potenziale abuso o dipendenza fisica. In una serie di studi controllati e aperti sui possibili effetti terapeutici, il CBD è risultato ben tollerato con un buon profilo di sicurezza. Non solo i fiori di CBD, ma anche gli oli di CBD non creano dipendenza. Se siete interessati ad ulteriori informazioni, saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande sul CBD di CBDSÍ.

Importanza dei cannabinoidi

CBD sta per cannabidiolo. È un composto chimico naturale della pianta di cannabis. A differenza del suo cugino tetraidrocannabinolo (THC), non è psicoattivo. Il CBD non è disponibile solo sotto forma di fiori, ma anche come ingrediente di altri prodotti. È particolarmente popolare nei gel sportivi e negli oli per massaggi.

Il CBG, scritto come cannabigerolo, è, come il CBD, uno dei circa 180 cannabinoidi. Può avere un effetto positivo sulla pelle problematica, oltre che sul sonno e sull'umore. Inoltre, il CBG può ridurre la pressione intraoculare e favorire il drenaggio delle lacrime. I potenziali effetti anti-nausea e sull'appetito rendono il CBG un cannabinoide unico nel suo genere. I fiori di CBG sono attualmente particolarmente popolari perché hanno un basso contenuto naturale di THC.

CBDV sta per cannabidivarin, un cannabinoide presente nella pianta di cannabis. È strutturalmente simile al ben noto cannabidiolo (CBD) ed è stato scoperto in diverse varietà di cannabis, ma in quantità minori.

Il CBDV ha un potenziale simile a quello del CBD per le applicazioni mediche ed è attualmente oggetto di intense ricerche. È dimostrato che il CBDV può avere proprietà antinfiammatorie, antiepilettiche e neuroprotettive. Sono in corso studi clinici che indagano sull'efficacia del CBDV in varie patologie come epilessia, autismo, morbo di Parkinson e gestione del dolore.

La pianta di cannabis contiene oltre 180 cannabinoidi. I due cannabinoidi più noti e studiati sono il tetraidrocannabinolo (THC) e il cannabidiolo (CBD). Il THC è il cannabinoide psicoattivo responsabile degli effetti intossicanti della cannabis, mentre il CBD non ha proprietà intossicanti ed è in fase di studio per una serie di potenziali usi medicinali. Oltre al THC e al CBD, esistono una serie di altri cannabinoidi come il cannabinolo (CBN), il cannabigerolo (CBG), il cannabicromene (CBC) e molti altri. Ognuno di questi cannabinoidi ha proprietà uniche e può potenzialmente avere effetti diversi sull'organismo. Tuttavia, la ricerca sui diversi cannabinoidi e sui loro potenziali usi medicinali è ancora in corso e c'è ancora molto da scoprire e da capire.

THCP legal kaufen: Chemisches THC im Visier der Behörden
Acquistare THCP legalmente: Il THC chimico nel mirino delle autorità

ottobre 11, 2023

Il THCP, chiamato anche H3CBN, è il più recente cannabinoide polarizzante. A causa della sua somiglianza con il THC nel nome, suscita la curiosità di molte persone. Vi parliamo degli effetti, della situazione legale e della legalità.

Visualizza l'articolo completo

Haze Sorten Cannabis
Die Bedeutung und Definition von Haze

settembre 22, 2023

Die Vielfalt an Cannabis-Sorten steigt von Tag zu Tag. Eine der bekanntesten Sorten trägt den Namen Haze. Welche unterschiedlichen Haze-Sorten gibt es? Welche ist die beste Haze-Sorte? Wir geben einen Einblick.

Visualizza l'articolo completo

Hanfarten von Hanf
Canapa: Il mega-hype

giugno 07, 2023

Il mega-hype e la canapa polarizzano innumerevoli persone. Ma cosa c'è dietro questa tendenza? Noi la analizziamo e ne spieghiamo l'effetto, la storia e l'uso.

Visualizza l'articolo completo